Lunedi, 17 Dicembre, 2018

OnePlus 3T: al via le spedizioni

OnePlus 3T OnePlus 3T: al via le spedizioni
Quartilla Lauricella | 28 Novembre, 2016, 15:44

Migliorata la stabilità di sistema.

Il rilascio di OnePlus 3T acquistabile da ieri negli USA e in Canada e dalla prossima settimana anche in altri Paesi tra cui l'Italia, ha aperto un acceso dibattito tra gli utenti che si domandano quali saranno gli sviluppi del software, degli accessori e se il "vecchio" OnePlus 3 verrà in qualche modo messo in disparte.

Il processore è uno Snapdragon 821 con 6 GB di RAM e una memoria interna da 64 GB o 128 GB. La fotocamera frontale ha un sensore 3P8SP da 16 Megapixel di Samsung, con apertura f/2.0 e dimensione dei pixel scalata da 1,4 nm a 1,0 nm.

Niente supporto alla piattaforma Daydream, nemmeno con un futuro aggiornamento, visto che l'annuncio di Google è arrivato quando lo sviluppo di OnePlus 3 era in fase avanzata. I prezzi partono da 439 dollari (439 euro in Europa) per il modello con 64 GB di spazio di archiviazione (40 in più rispetto al prezzo base di OnePlus 3) mentre si sale a 479 dollari per il modello da 128GB (479 euro in Europa).

Lo smartphone è già in vendita negli Stati Uniti e sta facendo gola a tutti gli appassionati di tecnologia a causa del suo rapporto qualità-prezzo.

Sicuramente da sottolineare la possibilità di registrare i video in 1080p a 60 FPS, la stessa funzionalità che renderà ancora migliore la sezione fotografica e, sicuramente, aggiungendo un tocco di realismo ai video registrati.

Le massime connettività come 4G (Lte di Cat.6), Wi-Fi, GPS, NFC, USB 2.0 Type-C ci sono e fanno compagnia al gradito slot Dual-SIM.

Ricordiamo che OnePlus ha permesso di assistere alla conferenza stampa di presentazione di OnePlus 3 in diretta in un ambiente di realta' virtuale attraverso il visore Loop VR.

Altre Notizie