Lunedi, 22 Ottobre, 2018

Picchiato da bulli, 14/enne in ospedale

Picchiato da bulli, 14/enne in ospedale Picchiato da bulli, 14/enne in ospedale
Sosteneo Paonessa | 22 Novembre, 2016, 02:59

Molta paura e qualche livido per un ragazzino di 14 anni, aggredito dai bulli - molto probabilmente coetanei - mentre rientrava a casa dopo la scuola. Il ragazzino, rientrando a casa con evidenti graffi e lividi, ha raccontato quello che era successo. L'aggressione è avvenuta all'interno della metropolitana, alla stazione Subaugusta della linea A, sulla Tuscolana, in periferia. Il 14enne avrebbe riportato diverse contusioni e si trova in ospedale per le cure mediche del caso.

A dare l'allarme ai carabinieri sono stati i genitori dello studente nel primo pomeriggio di oggi. Così il padre lo ha portato al policlinico Casilino, dal quale dopo qualche ora è stato dimesso. Le indagini sono condotte dai carabinieri della stazione di Cinecittà e della compagnia Casilina. Al vaglio degli investigatori anche le riprese delle telecamere di videosorveglianza della stazione. A quanto è stato ricostruito dagli inquirenti, il ragazzo, che stava tornando da scuola, sarebbe stato circondato e malmenato da un gruppo di 3 o 4 bulli, ma le dinamiche dell'episodio non sono ancora chiare. Sembra, però, che non fosse la prima volta: qualche giorno fa avrebbe subito un'aggressione analoga. "È importante - ha detto - aver stanziato dei fondi, 2 milioni quest'anno".

Altre Notizie