Domenica, 23 Aprile, 2017

Reati nelle stazioni ferroviarie: 4.700 persone identificate durante le festività

Polfer a Milano 19 arresti e 46 denunce tra Natale e la Befana Reati nelle stazioni ferroviarie: 4.700 persone identificate durante le festività
Quartilla Lauricella | 10 Gennaio, 2017, 14:16

Molto intensa è stata quella della polizia Ferroviaria, che dal 19 dicembre al 6 gennaio ha controllato e identificato oltre 2mila persone, effettuando 650 servizi di vigilanza nelle stazioni e 53 scorte ai treni.

Come comunicato dalla Questura di Udine, lo scorso anno sono state impiegate 9.711 pattuglie in servizi di vigilanza all'interno delle stazioni ferroviarie, 1.417 delle quali in azione antiborseggio.

Particolare attenzione è stata rivolta alla tutela delle cosiddette "fasce deboli". In virtù di queste operazioni di polizia venivano rintracciati 27 minori e trovati 120 stranieri in posizione irregolare, identificate 926 persone, indagati 12 soggetti e arrestate 3 persone.

L'attività repressiva ha registrato complessivamente 5 arresti e 23 persone deferite all'A.G in stato di libertà e il sequestro di 35 grammi di sostanza stupefacente.

In conclusione si può affermare che l'impegno profuso dalla Specialità sul fronte della sicurezza ha consentito a viaggiatori e personale ferroviario di passare le festività in serenità.

Altre Notizie