Martedì, 10 Dicembre, 2019

Genova, donna scomparsa durante una crociera partita da Civitavecchia. Fermato il marito

Scompare turista durante una crociera fermato il marito Genova, donna scomparsa durante una crociera partita da Civitavecchia. Fermato il marito
Bortolo Musarra | 23 Febbraio, 2017, 13:52

La donna era in vacanza insieme al marito e con 2 figli minorenni su una nave Msc.

All'arrivo, il 20 febbraio, nessuna traccia della donna che, al termine del viaggio a Civitavecchia, non è scesa dalla crociera come accertato anche dalla stessa compagnia di navigazione.

La compagnia MSC Crociere si è messa a disposizione delle autorità.

Non sono ancora chiari i contorni della vicenda. Il marito, un ingegnere informatico di 45 anni, è stato fermato all'aeroporto di Ciampino dove stava per imbarcarsi per tornare in Irlanda.

La nave nel frattempo - siamo a ieri - è ripartita da Civitavecchia per un nuovo viaggio e raggiunge il porto di Genova. Tra le ipotesi quella che la donna sia scomparsa mentre la nave si trovava tra Civitavecchia e Genova.

Ora l'avvocato del marito, Luigi Conti, che con la collega Laura Camomilla ha assunto la difesa, fa sapere che la vicenda ha sì molti misteri da chiarire, ma che a suo giudizio la posizione dell'uomo va riconsiderata. L'uomo è stato trasferito al Regina Coeli.

Altre Notizie