Domenica, 27 Mag, 2018

Marra & Gué Vs Fedez & J-Ax, nuovo atto

Marra & Gué Vs Fedez & J-Ax, nuovo atto Marra & Gué Vs Fedez & J-Ax, nuovo atto
Calogero Calderone | 20 Marzo, 2017, 23:21

Durante il concerto tenuto al PalaLottomatica di Roma sabato 18 marzo assieme a J-Ax, Fedez ha dedicato un messaggio a Marracash e Guè Pequeno, coi quali continua lo scontro verbale a distanza.

La prima volta che è stato detto rapper in Italia è successo per un'interrogazione parlamentare per denunciarmi per vilipendio. Non esattamente cose che capitano a un servo del sistema. Gasparri mi ha chiesto mezzo milione di euro. Perché sono figlio di una disoccupata e di un magazziniere che tuttora guadagna 1300 euro al mese, quindi so cos'è la miseria e se mi pagano per fare qualcosa onestamente, so il valore dei soldi. "Ma se la tua idea di politica è togliere la felicità agli altri, limitare i diritti degli altri, rendere infelici gli altri, allora tutto quello che ti meriti è un dito medio". "Io sono Pinocchio e ho fatto gli spot per le Giravolte, ma i due "campioni" hanno fatto pubblicità per i Pokemon".

Cresce l'attesa tra i giovani di tutta la regione per l'imminente unica tappa in Calabria del super tour di J-Ax & Fedez che il 3 aprile alle 21 saranno al Palacalafiore di località Pentimele di Reggio Calabria.

Nel suo video-messaggio il cantante si è espresso anche a favore delle famiglie con due mamme o due papà, ricordando come Gesù inviti ad amare il prossimo come sé stessi e non abbia certo aggiunto che quella regola non doveva valere per i gay. "Quando troverete artisti che millantano di aver rifiutato soldi dalla tv, ricordatevi che sono tutte puttanate, e se fosse vero sputano in faccia alla miseria". Noi non siamo quelli che dicono di fare il rap, noi arriviamo dal rap e abbiamo utilizzato il rap per fare, oggi, la nostra derivazione di musica che non ci interessa venga chiamata rap e non rappresenta un movimento.

Altre Notizie