Domenica, 19 Agosto, 2018

Pistoia protagonista alla Bit di Milano

Pistoia protagonista alla Bit di Milano Pistoia protagonista alla Bit di Milano
Sosteneo Paonessa | 03 Aprile, 2017, 18:22

A Milano arrivano Turismo e Design pugliese in occasione della Bit e del Salone del Mobile 2017, le principali manifestazioni fieristiche italiane nel settore del turismo e dell'arredo/design. "Anche in questo caso, in linea con la mission di Valtellina Turismo, la presentazione della destinazione sarà unitaria, con la valorizzazione delle peculiarità di ciascuna località del nostro territorio tramite materiale promozionale e specifiche informazioni".

"La Puglia è la regione più amata dagli italiani".

"Per la Bit, il tradizionale appuntamento annuale dedicato al turismo, la Puglia si presenta a buyer internazionali e operatori commerciali proponendo, in un evento fuori salone, il meglio della tradizione culinaria e dei prodotti di qualità certificati da marchi che attestano provenienza e tracciabilità - ribadisce l'Assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia".

Valtellina Turismo partecipa alla Bit a Milano (dal 2 al 4 aprile) all'interno dello stand di Regione Lombardia nel padiglione 4 (C11-C27/F12-F28 in Fieramilanocity, viale Scarampo, gate Teodorico).

"Agli operatori turistici che vorranno visitarci - spiega l'assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo - racconteremo la Toscana nella sua totalità, ma soprattutto quella in cui è bello perdersi abbandonando le vie più battute dal turismo di massa per entrare in contatto con la dimensione autentica di una regione dalle mille ricchezze". "Dal Salento al Gargano il turismo enogastronomico è per la Puglia una strategia consolidata di crescita e sviluppo". Attraverso i prodotti della tradizione è possibile oramai tracciare suggestivi itinerari in lungo e in largo per il tacco dItalia, tra buon cibo, arte, storia e cultura.

Sempre a proposito della volontà di far leva sulla vocazione turistica del paese, aggiunge la Orlando: "È ovvio ed evidente che per incentivare questa vocazione turistica non basta partecipare a Fiere importanti, ma bisogna porre in essere una serie di azioni mirate come, ad esempio, migliorare l'accoglienza (ad esempio i B&B potrebbero fare rete con le Associazioni), o come la partecipazioni a bandi "mirati".

Domenica 2 aprile, giorno di apertura della Bit sarà presentata l'iniziativa legata alla settimana vivaldiana che quest'anno, per la prima volta, vede coinvolta anche la Reggia, con una conferenza-dibattito e un concerto in programma al Teatro di Corte di Palazzo Reale il prossimo 17 Maggio. Durante l'incontro, inoltre, viene presentato in anteprima nazionale Destination Florence.

Altre Notizie