Sabato, 19 Agosto, 2017

Calendario 2018, c'è una tripletta. Monza il 2 settembre

Sebastian Vettel Ferrari F1 Sebastian Vettel Ferrari F1
Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 22:33

Ventuno gare, una in più rispetto alla stagione in corso, con il ritorno dei gran premi in Francia e Germania e l'addio alla Malesia.

Cambiano anche le collocazioni temporali del GP di Azerbaijan e Russia.

Nella bozza del calendario rilasciata oggi, dopo il Consiglio Mondiale andato in scena a Ginevra, la gara del Paul Ricard è stata fissata per il 24 giugno, seguita immediatamente da quella del Red Bull Ring e da quella di Silverstone. La prossima stagione scatterà il 25 marzo a Melbourne e terminerà, come di consueto, il 25 novembre ad Abu Dhabi. Due ancora i circuiti ancora in attesa del rinnovo del contratto, ovvero Cina e Singapore, contrassegnati nel calendario da un asterisco. La maggior parte delle gare si disputeranno in Europa con 11 appuntamenti in calendario, tre gran premi di fila in Francia, Austria (1 luglio) e Gran Bretagna (8 luglio) e cinque in sei settimane.

Altre Notizie