Venerdì, 24 Novembre, 2017

Catalogna: pole Moto2 ad Alex Marquez

Gp Catalogna: A.Marquez vince in Moto2 Moto2, Alex Marquez batte Mattia Pasini
Evandro Fare | 10 Giugno, 2017, 19:07

Il fratello del Cabroncito si prende la pole a Barcellona, la sua seconda stagionale dopo Jerez e in carriera, girando in 1:49.408 e precedendo due italiani: Mattia Pasini (al miglior risultato in qualifica dopo il bel risultato al Mugello) e Lorenzo Baldassarri.

La buona notizia per "Morbido" è che il diretto inseguitore nella classifica iridata, lo svizzero Thomas Luthi, è subito alle sue spalle, in decima posizione.

Tredicesimo tempo per Simone Corsi e la sua Speed Up, Fabio Quartararo è caduto ed ha concluso il turno ottenendo il quattordicesimo tempo, diciottesimo per Andrea Locatelli.

Si comincia, come di consueto, all'insegna del grande equilibrio con i piloti che cercano il massimo feeling possibile con il circuito catalano. I piloti in terza fila - Miguel Oliveira, Jorge Navarro e Axel Pons sono stati più lenti di circa un secondo che è anche il disacco di Isaac Vinales che chiude la top ten. Male "Pecco" Bagnaia (Sky Racing Vr46) che conclude appena ventesimo dopo un inizio di weekend nel quale sta faticando più del previsto. Stefano Manzi (Sky Racing VR46) è venticinquesimo, mentre Federico Fuligni (Kiefer) è trentesimo. Non ha preso parte alle qualifiche Luca Marini (Forward) che salterà anche la gara di domani per colpa dell'infortunio alla spalla che lo sta penalizzando dalla settimana scorsa. Il bernese ha concesso 0 " 798 a Alex Marquez, che ha staccato la pole. Ciò che sembra mancare è un attacco deciso alla pole position di Marquez, come invece era successo sette giorni fa in Toscana: così a sorpresa si inserisce Nakagami in prima fila con un terzo tempo improvviso, a cinque minuti dalla fine.

Altre Notizie