Sabato, 19 Agosto, 2017

Confederations Cup - Pari spettacolo tra Portogallo e Messico

Confederations Cup Confederations Cup tutti contro il Portogallo di CR7
Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 10:12

Nel finale la doccia fredda per gli iberici con la rete di testa del neoromanista Moreno, che di testa anticipa tutti e fissa il punteggio sul 2-2 finale.

Dopo il primo quarto d'ora di studio in cui il Messico comanda il fraseggio e il Portogallo è più attendista, cominciano le emozioni di un primo tempo molto piacevole e giocato su ritmi elevati. Nella prima frazione, al 21′, viene annullata grazie all'ausilio della VAR, una rete, in netto fuorigioco di Pepe. I nuovo attaccante del Milan André Silva è entrato a 10' minuti dalla fine ed è stato protagonista di un ottimo scorcio di partita, sfiorando anche il gol.

Proprio sugli sviluppi di un corner è arrivato il goal di Moreno che salva i messicani: il centrale ha staccato benissimo nonostante la stretta marcatura di Fonte e ha insaccato di testa nell'angolino alla sinistra di Rui Patricio. Al 40′ ancora Cristiano Ronaldo in formato uomo assist smarca di tacco Quaresma, ma questa volta il portoghese cincischia troppo e al momento di concludere mastica il tiro e si perde a lato.

Con il pareggio odierno Portogallo e Messico sono appaiati nel girone A alle spalle della Russia, che ha vinto ieri sulla Nuova Zelanda. A disp.: Sá, Beto, Alves, Neto, Eliseu, Semedo, Danilo, Pizzi, Bernardo Silva.

MESSICO (4-3-3): Ochoa; Salcedo, Reyes, Moreno, Layun; J. Dos Santos, Herrera, Guardado; Vela (dal 57' G. Dos Santos), Hernandez, Jimenez (dal 78' Peralta). All.

Altre Notizie