Sabato, 22 Settembre, 2018

Disponibile la prima beta pubblica di iOS 11 e High Sierra

Disponibile la prima beta pubblica di iOS 11 e High Sierra Disponibile la prima beta pubblica di iOS 11 e High Sierra
Bortolo Musarra | 28 Giugno, 2017, 04:33

Pronti per saltare sul treno di iOS 11 prima della release ufficiale?

Inoltre c'è da dire che oltre alla beta iPad e iPhone, Apple ha reso disponibile anche la beta di tvOS 11 per Apple TV.

Apple ha da poche ore rilasciato la prima beta pubblica di iOS 11, il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad. Come abbondantemente previsto, ecco i miglioramenti sia per le mappe, rispetto a cui Cupertino non riesce a trovare pace, e Apple Music, il servizio per l'ascolto di canzoni in streaming.

Puoi eseguire il backup sia con Itunes che con Icloud con due procedure differenti. È importante non ignorare questo passaggio.

Per installarla collegatevi dalla Apple TV con lo stesso account utilizzato per l'iscrizione al programma Apple Beta Software. In questo modo vi apparirà automaticamente nella sezione aggiornamenti software la voce che indica la beta di tvOS 11.

Dopo aver eseguito il backup, aprite Safari e andate sulla pagina dedicata alla beta di Apple.

Sicuramente la scelta di Apple ha fatto felice tutta quella fetta di utenti che non riusciva ad aspettare l'autunno per provare il nuovo iOS 11. Scorrete verso il basso e cliccate sul link "Iscrivi il tuo dispositivo iOS", quindi toccate il pulsante "Scarica profilo". A quel punto, nel pop-up Installa Profilo cliccare su Installa e riavviare il terminale. Inserite quindi il codice d'accesso e riavviate il dispositivo quando richiesto. Aprite poi le Impostazioni e sotto Sistema - Aggiornamento Software attivate l'opzione relativa al download degli aggiornamenti beta pubblici.

Se le installate fatemi sapere le vostre impressioni. Al termine del download, toccate Installa Ora per installarlo. Sempre stando alle parole di Valdsgaard e di Ikea, al lancio del visore l'azienda svedese sarà già pronta con un pacchetto compreso tra i 5oo e i 600 prodotti, ma si pensa che nel corso del tempo il catalogo di render 3D possa essere ulteriormente esteso.

Se doveste scoprire un bug sulla versione beta, potreste aiutare Apple a migliorare la versione finale di iOS 11, segnalando qualsiasi comportamento difettoso, mediante la nuova applicazione Feedback Assistant.

Altre Notizie