Sabato, 19 Agosto, 2017

Europeo Under 21, Germania-Repubblica Ceca: 2-0. Schick a secco

Germania Germania
Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 07:21

E' stata una partita molto più combattuta, invece, quella di Cracovia, visto che gli azzurrini, seppur dominanti e padroneggianti per gran parte del match, sono riusciti a sbloccare il risultato solo nel secondo tempo con l'eurogol di Lorenzo Pellegrini, rovesciata incredibile su assist di Federico Bernardeschi, per poi chiudere i giochi con Andrea Petagna, sfruttando l'altro giocatore della Fiorentina, Federico Chiesa.

Germania (4-2-3-1): Pollersbeck; Toljan, Gerhardt, Stark, Kempf; Arnold (dal 41' st Haberer), Dahoud (dal 21' st Jung); Gnabry, Meyer, Weiser (dal 31' st Philipp); Selke. La Repubblica Ceca accusa il colpo nei cinque minuti successivi e la Germania inizia a dominare il campo. Al 57′ i cechi hanno però l'occasione per tornare in partita, rimpallo che libera la visuale della porta a Schick in area di rigore, ma il tiro dell'attaccante della Sampdoria si perde alto. Al 43' arriva il meritato vantaggio dei tedeschi grazie a Meyer, che con un destro non irresistibile infila il gol dell'1-0. Dagli undici metri si presenta Selke, ma Zima è bravissimo ed in tuffo neutralizza il penalty, deviando in corner. La Repubblica Ceca, invece, affronterà gli azzurrini di Di Biagio.

Altre Notizie