Martedì, 27 Giugno, 2017

FAVRIA - Esplode il bancomat: i carabinieri arrestano la "banda della marmotta"

YOUTUBE Assaltavano bancomat: presa la banda della “marmotta” a Torino Derubavano i bancomat grazie a una…marmotta
Sosteneo Paonessa | 19 Giugno, 2017, 12:30

La tecnica utilizzata era quella della 'marmotta', ossia un ordigno che si inserisce all'interno degli sportelli bancomat per farli saltare. Gli arrestati, tutti di nazionalità italiana, avevano messo a segno diversi colpi tra la province di Genova e di Torino.

Il gruppo agiva il venerdì e il sabato, utilizzando auto rubate per raggiungere le banche da assaltare: due forzavano la fessura da cui solitamente escono le banconote, mentre il resto della banda sfondava con una trave di ferro la porta d'ingresso.

L'analisi delle immagini della telecamere di videosorveglianza della banche assaltate e il confronto dei dati relativi al controllo del territorio, persone e mezzi fermati prima e dopo i colpi, hanno permesso ai militari di individuare la banda. Accertamenti in corso su altri bancomat esplosi in Canavese e in provincia di Torino.

Altre Notizie