Venerdì, 24 Novembre, 2017

Fiorentina, futuro Bernardeschi: concesso ultimatum al giocatore

Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 17:33

In casa #Inter continuano i contatti con la #Fiorentina con la quale si è imbastita una trattativa riguardante ben due calciatori viola: Federico Bernardeschi e Borja Valero. A fare chiarezza ci ha pensato in prima persona il direttore sportivo della Fiorentina, Carlos Freitas, al Corriere Fiorentino. E nessuno è stato messo in vendita, nemmeno Kalinic. "Per noi è un giocatore speciale e per questo motivo non abbiamo voluto mettere una clausola al rinnovo". Situazione quindi abbastanza chiara, ma come ammette Freitas il mercato è imprevedibile e corre veloce nella sua evoluzione. Se una società ha un fatturato tre volte superiore e fa delle offerte che non posso pareggiare, non significa che ho lavorato male. E' un giocatore sotto contratto, è stato indispensabile per Sousa e ha costruito una bella storia a Firenze. Quasi un caso Donnarumma-bis, anche se i rapporti tra le parti al momento non sono ancora deteriorati come quelli tra Milan e Raiola.

Il ds Viola ha poi chiuso con una battuta su Stefano Pioli: "Mi ha fatto un'ottima impressione: molto preparato, interessato, un grande conoscitore della piazza".

"La Fiorentina sarà attiva, il nostro intento è costruire una squadra con spessore europeo: negli ultimi 5 anni siamo stati 4 volte in Europa League e vogliamo tornarci. E se Nikola va via.". E sto imparando. Borja Valero?

Altre Notizie