Martedì, 22 Agosto, 2017

Juve, Allegri: "Dopo Cardiff ho pensato di mollare. Anno prossimo più difficile"

Milan, senti Allegri: “De Sciglio? In difesa siamo a posto” Juve, Allegri: "Dopo Cardiff ho pensato di mollare. Anno prossimo più difficile"
Iona Trifiletti | 14 Giugno, 2017, 22:18

Dopo la sconfitta mi sono guardato per capire se avevo ancora qualcosa da dare, cosa c'era dentro di me. Poi però parlando con la Juventus ho deciso di continuare: "ci sono tutti i presupposti per andare avanti ed essere protagonisti di altre grandi stagioni, anche se dopo tre anni al top non sarà per nulla facile ripetersi". "Bisogna però ripartire e non sarà semplice dopo il sesto scudetto e la terza Coppa Italia". "Dobbiamo cercare di migliorare la qualità del gioco".

Allegri ha spiegato come i suoi dubbi sulla permanenza alla Juventus potessero arrivare solo in caso di sconfitta a Cardiff e non in caso di vittoria come molti credevano.

In una interessante intervista a Sky, il tecnico toscano si è mostrato molto fiducioso per il futuro della sua Juventus, pur essendo consapevole delle difficoltà che ci saranno da affrontare. "Direi hanno vinto meritatamente questa finale è da questo dobbiamo ripartire senza fare drammi, senza passare per grosse delusioni e depressioni, come ho sentito in questi 12 giorni che sono in giro". "Dovrà preprarsi per l'ultimo mondiale, e quello lo farà con noi alla Juventus". L'importante è che faccia bene ancora quest'anno, visto che è il migliore al mondo.

Sulle avversarie della Juve del prossimo anno, Allegri ha dichiarato: "Nell'ordine credo che Juventus e Napoli siano un filino davanti agli altri. Sarà una sfida nella sfida".

Chiosa sul mercato, sul modulo e su Buffon ct: "Douglas Costa è molto bravo, è un nostro obiettivo". Ma Patrick no, si inventa un flip da favola ad aggirare il diretto marcatore e si invola verso Cordaz. Meno deciso poi su Bernardeschi al quale comunque riconosce un ottimo prospetto in Nazionale. Chiusura su De Sciglio, esterno del Milan: "Siamo a posto in difesa".

Schick resta e non va in prestito? N'Zonzi? Non è una mia richiesta, io parlo con la società per valutare i migliori rinforzi.

Altre Notizie