Sabato, 24 Giugno, 2017

#LondonFire: arrivata l'ufficialità della morte di Gloria Trevisan e Marco Gottardi

Rogo Londra con 5.000 sterline in più si poteva evitare la tragedia Incendio alla Grenfell Tower, la polizia: “Speriamo non siano più di 100 le vittime”
Evandro Fare | 19 Giugno, 2017, 05:25

Lo hanno confermato fonti vicine alle famiglie. La polizia teme oltre 100 morti. Le indagini sono seguite dagli agenti della polizia locale di Nettuno diretta dal comandante Antonio Arancio, che hanno indagato l'uomo per omicidio stradale e lesioni gravi e sono al vaglio le condizioni del camion e delle gomme, disposti anche gli esami tossicologici sul guidatore che è rimasto lievemente contuso. L'incontro avverrà dopo che May presiederà una riunione con rappresentanti di diversi ministeri per valutare la situazione di centinaia di persone che, a seguito della tragedia, sono rimaste senza casa.

Gloria Trevisan, 27 anni di Camposampiero e Marco Gottardi, 27 anni di San Stino di Livenza, abitavano nel grattacielo al 23° piano. "Londra sembrava la 'terra promessa'". Bailey era direttore della Harley Curtain Wall, la moglie sempre con la qualifica di segretaria, che nel 2015 fallì per un milione di debiti; un cliente chiese 428.000 sterline per un lavoro discutibile e la cifra arrivò a 1,18 milioni di sterline. "È uno dei classici cervelli in fuga". Da una parte del telefono i genitori, dall'altra i figli: "Mamma, mi sono resa conto che sto morendo. Non ho loro notizie dalla scorsa notte e i loro telefoni sono spenti", postando la foto dei due sorridenti. L'azienda Omnis Exteriors, che aveva fornito il composto di alluminio usato all'esterno dei 24 piani, ha riconosciuto che si trattava dell'opzione più economica.

I manifestanti hanno invaso il municipio del Royal Borough of Kensington and Chelsea, chiedendo risposte per la tragedia di mercoledì. Persone che hanno accolto con rispetto la regina, arrivata in visita in mattinata con il nipote William, anche ad ascoltare, fuori da ogni protocollo, le urla di dolore di una donna.

Altre Notizie