Venerdì, 18 Agosto, 2017

Londra, furgone piomba sulla gente fuori da un moschea. Un morto

Londra, van investe pedoni fuori moschea Furgone investe pedoni a Londra: attacco vicino a una moschea, diversi feriti
Sosteneo Paonessa | 19 Giugno, 2017, 15:19

"Sarà sottoposto ad esami per accertarne lo stato mentale", si legge in un comunicato di Scotland Yard. Diverse organizzazioni musulmane hanno denunciato un atto di "islamofobia", "intenzionalmente" portato contro i fedeli che stavano uscendo dalla moschea dopo la preghiera di mezzanotte, come prevede il mese sacro del Ramadan dopo il digiuno del giorno.

"Un terribile attacco terroristico contro persone innocenti".

La ministra dell'Interno britannica ha quindi lanciato un appello: "Dobbiamo tutti continuare a restare uniti e risoluti contro chiunque provi a dividerci e a diffondere odio e paura". Altre due persone sono state curate sul posto per lesioni non gravi.

Nuovo attacco, che sembra di carattere terroristico, ieri sera a nord di Londra che però stavolta colpisce la comunità musulmana di Finsbury Park, conosciuta per essere fra le più radicali della gran Bretagna. Rahman ha dichiarato che lui e un altro uomo hanno lottato con il sospetto sino a bloccarlo a terra per 20 minuti prima dell'arrivo della polizia che lo ha arrestato. "Questo grande furgone - ha continuato - è piombato su tutti noi". Dopo essere scampato al linciaggio della folla, è stato arrestato: si tratta di un uomo bianco, occidentale. Secondo alcune testimonianze, l'uomo, una volta sceso dal van, avrebbe accoltellato uno dei passanti ed affrontato alcuni di loro.

Londra (Adnkronos) - La notizia ha trovato conferma in una nota della polizia che indica in Seven Sisters road la zona dell'allarme e riferisce di un arresto effettuato. Un testimone ha raccontato che l'uomo avrebbe gridato "ucciderò tutti i musulmani". "È terrorismo sia se le vittime sono cristiane, sia se sono musulmane", ha detto un giovane con voce accorata. "È un attacco terroristico, come lo abbiamo chiamato a Manchester, a Westminster e a London Bridge", ha aggiunto Kozbar.

"Come precauzione" anche l'autista del furgone è stato portato in ospedale.

Altre Notizie