Giovedi, 29 Giugno, 2017

Londra, van investe pedoni fuori moschea

Londra furgone travolge fedeli fuori dalla moschea. Un morto e diversi feriti   
                       
                
         Oggi alle 06:54 Londra furgone travolge fedeli fuori dalla moschea. Un morto e diversi feriti Oggi alle 06:54
Evandro Fare | 19 Giugno, 2017, 17:25

In seguito all'investimento un uomo è morto. Le persone investite sono state trasportate in tre diversi ospedali dalle ambulanze e l'intera area è stata isolata dalle forze dell'ordine. Tre feriti sarebbero in gravi condizioni. Prima dell'arrivo della polizia e del fermo l'uomo è stato bloccato e aggredito da un gruppo di persone. Al momento non si conosce ancora l'identità del conducente del van, ma come rivela Corriere.it si tratta di un uomo bianco di 48 anni e che secondo alcuni testimoni avrebbe urlato frasi di odio contro i fedeli: "Uccido tutti i musulmani". "Io gli dicevo: 'ti rendi conto di quello che hai fatto?"

Un testimone dell'accaduto, Abdul Rahman, ha detto alla BBC di aver visto il furgone "deliberatamente investire circa 10 o 15 persone".

La premier Theresa May ha confermato che la polizia sta indagando su "un possibile attacco terroristico" e ha convocato per questa mattina una riunione di emergenza.

Il Muslim Council precisa che l'attacco ha avuto luogo fuori dalla sede del Council, che è vicino alla moschea.

"La polizia metropolitana sta rispondendo a un orrendo attacco terroristico contro persone innocenti a Finsbury Park".

Stessa posizione espressa dal sindaco di Londra. Le notizie sulle dinamiche dell'arresto sono ancora contrastanti: altre fonti parlano di una rissa con alcuni agenti prima di essere sottratto alla folla ed arrestato. Dopo la folle corsa col furgone si è schiantatao e allora tutta la gente gli si è scagliata contro. "Se da una parte questo sembra essere un attacco contro una specifica comunità, come i terribili attacchi a Manchester, Westminster e al London Bridge, si tratta anche di un assalto a tutti i nostri valori condivisi di tolleranza, libertà e rispetto".

Altre Notizie