Venerdì, 24 Novembre, 2017

Macro Italia, produzione industriale a aprile 2017

Ue: occupazione primo trimestre record Eurostat: record di occupati in Ue ed Eurozona. +0.4%
Quartilla Lauricella | 14 Giugno, 2017, 18:18

Ma l'indice corretto per gli effetti di calendario - segnala l'Istat - è aumentato in termini tendenziali dell'1% (i giorni lavorativi, infatti, sono stati 18 contro 20 di aprile 2016). "Le valutazioni dei direttori degli acquisti del manifatturiero, rimangono ampiamente positive in maggio e sono coerenti con un recupero dell'attività industriale: l'indice PMI manifatturiero si è attestato a 55,1 (da 56,2) e quello della componente produzione a 55,8 (da 58,7); la crescita degli ordini, seppure inferiore al picco pluriennale raggiunto dall'indice in aprile, è risultata robusta grazie soprattutto alla domanda estera", emerge dal rapporto.

Secondo le stime dell'Eurostat, ad aprile 2017, rispetto al mese di marzo 2017, la produzione industriale stagionale è aumentata dello 0,5% nell'eurozona (EA19) e dello 0,2% nell'UE28. Rispetto a marzo cresce solo l'energia (+2,2%), mentre i beni strumentali perdono l'1,6%, quelli di consumo lo 0,5% e quelli intermedi lo 0,4%. La produzione di auto segna un calo tendenziale dell'1,6%. Nella media del trimestre febbraio-aprile 2017 la produzione è diminuita dello 0,1% nei confronti dei tre mesi precedenti.

Ue: occupazione primo trimestre record

I settore che, invece, soffrono di più sono la fabbricazione di computer, prodotti di elettronica e ottica, apparecchi elettromedicali, apparecchi di misurazione e orologi -5,9%, fabbricazione di apparecchiature elettriche e apparecchiature per uso domestico non elettriche -5,7% e la fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati -5,3%. Segue con il +2,5% l'Italia centrale, con il +1,8% il Nord-Ovest e con il +1,4% il Nord-Est.

Altre Notizie