Martedì, 17 Ottobre, 2017

MotoGP Catalunya, Warm-Up: tempi e classifica finale

MotoGP Catalunya, Warm-Up: tempi e classifica finale MotoGP Catalunya, Warm-Up: tempi e classifica finale
Iona Trifiletti | 13 Giugno, 2017, 15:45

Live streaming gratis (per gli abbonati) della corsa su Sky Go e a pagamento su Now TV (per tutti) con i vostri smartphone, tablet e pc. Il giorno seguente, sabato 24, prove libere 3 e 4 rispettivamente alle 09:55 e 13:30.

Le prove libere hanno visto in Marc Marquez il grande mattatore, riuscendo a primeggiare in tutte le sessioni. Ore 14:10: Qualifiche MotoGP (repliche alle 16:05, alle 19:30 e alle 23 sul canale 208). Diretta tv e streaming su Sky Sport MotoGP HD e in chiaro sul digitale terrestre su TV8, canale 8 del decoder. Alle 15.05 le qualifiche della Moto2, sempre in diretta su Sky e Tv8. Ore 11: Gara Moto3. Ma si parte alle 8.40 con il warm up Moto3, Moto2 e MotoGp. Repliche alle 17.15 e alle 23.15 sul canale 208 di Sky e alle 23 su Tv8. Valentino Rossi atteso ad un'impresa, vincere in terra spagnola. Che qui ha collezionato il record di vittorie - 10 nelle tre classi - e qui lo scorso anno ha messo in riga le due Honda "spagnole" di Marc Marquez e Dani Pedrosa. Ho pensato a guidare dolce, a stare tranquillo, ho sperato che il grip migliorasse, ma non è accaduto. Non sarà facile. Il tracciato è cambiato, "manca aderenza e dovremo lavorare sodo per capire come interpretare le nuove curve, per essere veloci e verificare il potenziale della moto". Non ci voleva l'errore a Le Mans. Alla fine è stato un buon fine settimana, anche se mi aspettavo di andare più forte.

Andrea Dovizioso andrà a schierare la sua Ducati in settima posizione sulla griglia del GP di Catalunya, ma il pilota della Ducati sembra vedere il bicchiere decisamente pieno alla conclusione di una giornata di sabato che ha ritenuto essere piuttosto particolare per tutti quanti. Prossima tappa ad Assen, si vola in Olanda per il nuovo appuntamento di motomondiale, c'è la pausa lunga però stavolta, si torna in pista infatti il 25 gennaio. Comunque "se riusciremo a confermare la nostra velocità" sarà in lotta per il podio anche la Ducati di Andrea Dovizioso, ancora carico dalla vittoria al Mugello. Occhi puntati sul consumo delle gomme e il comportamento alle alte temperature, sebbene nel pomeriggio si avrà un'impennata di gradi che potrebbe capovolgere la situazione di questa mattina.

Altre Notizie