Mercoledì, 15 Agosto, 2018

Perisic Manchester United, ecco il rilancio: 52 milioni

Ivan Perisic Inter Udinese Serie A 05282017 Getty Images
Iona Trifiletti | 03 Giugno, 2017, 17:24

Sono 52 i milioni che i Reds avrebbero messo sul tavolo per assicurarsi Ivan Perisic che a 28 anni è pronto per fare un ulteriore passo in avanti in una carriera che ad oggi, anche per suoi demeriti, non è stata all'altezza delle sue qualità.

Dalla Spagna arrivano importanti novità sulla trattativa che potrebbe portare Ivan Perisic ad essere un nuovo calciatore del Manchester United.

Arrivato all'Inter nell'estate del 2015 dal Wolfsburg per 17 milioni di euro, Perisic, dopo un breve periodo di ambientamento, ha avuto modo di esprimere tutto lo strapotere del suo calcio, consacrandosi come uno dei migliori al mondo nel suo ruolo e attirando su di se, le attenzioni dei club più grandi d'Europa.

I nerazzurri, che all'inizio chiedevano 60 milioni e adesso sono scesi a 55, sarebbero pronti ad accettare la nuova offerta dello United. A porre il veto alla cessione del croato ci sarebbe stato però Luciano Spalletti, prossimo allenatore dell'Inter. Per riuscirci dovrà trovare una sistemazione a Brozovic, Jovetic, Ranocchia e Murillo (che piace molto in Premier League).

Per Perisic si profilano dunque 2 possibilità: o la cessione immediata allo United, o l'inserimento nella lista degli incedibili. In quella che potrebbe diventare presto la sua ultima stagione nerazzurra, il croato ha totalizzato 42 presenze, 11 gol e 12 assist.

Altre Notizie