Martedì, 12 Dicembre, 2017

"Salvador Dalí era mio padre". Il corpo dell'artista sarà riesumato

Spagna giudice ordina riesumazione corpo Salvador Dal Spagna, i resti di Salvador Dalì riesumati per un test di paternità
Calogero Calderone | 26 Giugno, 2017, 19:00

Il magistrato ha disposto che venga prelevato il DNA di Dalì per verificarne la compatibilità con quello della presunta figlia, poiché "non esistono resti biologici né oggetti personali sui quali praticare" la prova. Motivo: analizzare il dna dell'artista, così da determinare la presunta paternità di Maria Pilar Abel Martínez, una donna che sostiene esserne la figlia.

Lo scrive il sito del quotidiano spagnolo El Mundo.

La salma di Salvador Dalì sarà riesumata.

Il pittore catalano è sepolto a Figueres, in Spagna. La madre della donna era una cameriera e quell'anno prestava servizio presso una famiglia di Figueres, che si trovava in vacanza a Cadeques, sulla Costa Brava.

La data dell'esumazione del corpo del pittore, morto il 23 gennaio del 1989, non è stata ancora fissata: secondo l'avvocato della donna dovrebbe avvenire in luglio.

Altre Notizie