Domenica, 16 Dicembre, 2018

Sciopero trasporti ATM Milano: giovedi 15 stop con fasce di garanzia

Sciopero trasporti ATM Milano: giovedi 15 stop con fasce di garanzia Sciopero trasporti ATM Milano: giovedi 15 stop con fasce di garanzia
Quartilla Lauricella | 18 Giugno, 2017, 00:19

A Milano l'agitazione di ATM - coinvolti bus, metro e tram - durerà dalle 08.45 alle 15 e dalla 18 al termine del servizio. Quindi nelle fasce di garanzia dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali, la circolazione sarà garantita. Partiamo dallo sciopero dei mezzi Atac nella Capitale. A pagina successiva le informazioni sullo sciopero dei mezzi pubblici a Milano.

Lo sciopero dei treni è in programma dalle 21 di giovedì alle 21 di venerdì.

Lo sciopero generale di 24 ore del comparto trasporti è stato indetto da alcuni sindacati autonomi e di base, di tutti i settori dei trasporti (treni, aerei, mezzi urbani, mezzi marittimi) per la "difesa del diritto di sciopero e contro le privatizzazioni e liberalizzazioni del settore". Ai vari scioperi a livello nazionale, infatti, come riporta Repubblica.it non mancheranno agitazioni di natura locale che contribuiranno a rendere la situazione rovente. Ad aderire all'agitazione saranno i dipendenti delle aziende dei trasporti di numerosi città italiane, ed ovviamente i disagi saranno maggiori nelle più grandi metropoli e città d'arte. Si tratta nello specifico di due intervalli di tempo che vanno dall'inizio del servizio alle 8.45 e poi dalle 15 alle 18.

Milano, 16 giu. (askanews) - Lo sciopero nazionale del trasporto pubblico ferma soltanto una delle quattro linee della metropolitana di Milano. Per i treni Tper, sono garantite le corse dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21. Dalle ore 21 è scattata la protesta dei lavoratori di Cub, Sgb, Cobas lavoro privato e Usb anche per i treni di Lombardia, con i servizi garantiti ovviamente diminuiti e che potranno provocare danni e disagi per gli utenti già dalla serata di oggi: Giovedì 15 giugno viaggiano regolarmente i treni già in corsa o con partenza prevista prima delle ore 21.00 e che arrivano a destinazione entro le ore 22.00.

Lo sciopero previsto per domani, per quanto riguarda Trenord, Ntv e Trenitalia, inizierà alle 21 di giovedì 15 giugno e terminerà alla stessa ora del giorno dopo, venerdì 16: tra le sei e le nove del mattino, e tra le diciotto e le ventuno, saranno comunque garantiti i servizi essenziali e verrà mantenuto attivo - con autobus o treni sostitutivi - il collegamento tra Malpensa e Milano Cadorna.

Altre Notizie