Domenica, 17 Dicembre, 2017

Tutti gli appuntamenti per la giornata nazionale dei piccoli musei

Festa piccoli musei. Domenica 18 Giugno alla Palazzina del Belvedere Pau, nel Museo dell'Ossidiana la giornata nazionale dei piccoli musei
Quartilla Lauricella | 19 Giugno, 2017, 10:13

Domenica 18 giugno un evento nazionale promosso dall'APM pensato per dare visibilità ai tantissimi piccoli musei italiani.

Il Museo dell'Ossidiana - ai piedi del Monte Arci - ha infatti aderito all'iniziativa nazionale. Zorotea a Canal San Bovo e l'Ecomuseo del Vanoi, Casa Andriollo a Olle Valsugana. La giornata nazionale sarà caratterizzata non solo dalle porte aperte e l'ingresso gratuito, ma soprattutto per un piccolo dono di accoglienza in grado di esprimere la personalità e la cultura del museo, che vuole donare un poco di sé con un gesto che simbolizzi la propria accoglienza e identità.

Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio di Salerno e Avellino, diretta da Francesca Casule, con il Comune di Salerno e la Fondazione della Scuola Medica Salernitana, partecipa alla prima Giornata Nazionale dei Piccoli Musei. Come l'acqua ad esempio, che a Siena si trasforma in un'occasione unica per riscoprire le radici storiche della città e il modo in cui queste sono state influenzate nel loro sviluppo dalla presenza sotterranea dell'acqua. Gli obiettivi dell'iniziativa sono quelli di attirare l'attenzione dei visitatori, dei media e anche delle Istituzioni sul valore e l'importanza dei piccoli musei, e contemporaneamente di dimostrare che i piccoli musei sono luoghi accoglienti, innovativi, ognuno con una sua specifica identità.

Il primo itinerario tra i piccoli musei propone i "Musei Sorridenti", musei che prestano una particolare cura ai visitatori.

L'obiettivo condiviso è quello di promuovere la conoscenza dei piccoli musei, la valorizzazione dell'idea del piccolo museo come luogo della comunità, nonché quello di rafforzare un marketing capace di far leva sulla qualità dell'accoglienza e delle relazioni.

All'Associazione possono aderire in qualità di soci istituzionali, musei, reti e sistemi museali, enti locali, organizzazioni di volontariato, associazioni ed altre istituzioni pubbliche e private, così come soci individuali.

Da Nord a Sud sono circa 10 mila le piccole realtà museali che aderiscono all'Associazione.

Altre Notizie