Giovedi, 19 Luglio, 2018

Venerdi 16 giugno: sciopero dei trasporti, disagi in vista

Responsive image Venerdi 16 giugno: sciopero dei trasporti, disagi in vista
Sosteneo Paonessa | 14 Giugno, 2017, 19:48

Le fasce di garanzia a Roma sono quelle da inizio servizio e fino alle ore 8,30, e poi dalle ore 17 e fino alle ore 20. Lo stop è stato indetto da alcuni sindacati autonomi e di base, di tutti i settori dei trasporti, treni, aerei, mezzi urbani. Lo sciopero dei mezzi di trasporto del 16 giugno 2017 riguarda aerei, treni (vedi qui lo speciale sciopero Trenitalia), autobus, metropolitane e traghetti per raggiungere le Isole. TRENI - lo sciopero riguarderà il trasporto ferroviario dalle 21 del 15 giugno alle 21 del 16 di Trenitalia (ad eccezione di Piemonte e Valle d'Aosta), Ntv, Trenord e delle altre aziende ferroviarie.

Lo sciopero aereo dura tutta la giornata di venerdì 16, dalle 00:01 alle 23:59 e riguarda tutti i lavoratori del settore. Le Frecce, i treni veloci che collegano le maggiori città italiane, circoleranno regolarmente mentre saranno cancellati alcuni collegamenti tra Milano e Ventimiglia giovedì sera e venerdì mattina. I servizi essenziali previsti in caso di sciopero per i treni regionali saranno garantiti tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21. Si prevede inoltre l'effettuazione di ulteriori servizi, con particolare attenzione alle relazioni a maggiore traffico viaggiatori. L'Ente nazionale dell'avazione civile (Enac) ha pubblicato una nota con i voli garantiti per la giornata. Saranno a rischio quindi le linee bus, filobus, tram, metro e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civita-Viterbo e Termini-Centocelle. Sono state previste tre fasce di garanzia, una al giovedì e due al venerdì.

A Milano invece lo sciopero dei dipendenti ATM è previsto dalle 8,45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

NAPOLI Inizia alle 11 e termina alle 15. Nel dettaglio, il servizio sarà regolare fino alle 08:30 e dalle 17:00 alle 20:00. La prima agitazione fermerà gli autobus di Firenze tra le 15:15 e le 19:15; la seconda dalle 15:15 fino a fine servizio; la terza da inizio servizio fino alle 6, dalle 9:15 alle 11:45 e dalle 15:15 a fine servizio; la quarta tra le 15:15 e le 19:15. Gli addetti alle biglietterie, all'esattoria e al servizio clienti si asterranno per le ultime 4 ore del turno. Coinvolte anche la linea metro 1 e le Funicolari, che rispetteranno i seguenti orari: Metro 1 ultima corsa da Piscinola alle 10:26 e da Garibaldi alle 10:30, prima corsa post sciopero rispettivamente alle 15:32 e alle 16:12; Funicolari ultima corsa alle ore 10:50 e prima corsa post alle 15:10.

Altre Notizie