Giovedi, 29 Giugno, 2017

Ventura è arrivato a Cracovia: "Possiamo arrivare fino in fondo"

Ventura Belotti al Psg? Solo da protagonista non per integrare la rosa Ventura: "Belotti al Psg? Solo da protagonista"
Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 19:18

C'era un po' di tensione nel primo tempo, a volte la troppa voglia rallenta. Diversi Azzurrini scesi in campo ieri sera, infatti, hanno esordito quest'anno nell'Italia dei grandi, secondo un progetto avviato da Gian Piero Ventura che coinvolge un ricambio generazionale. E' un gruppo unito e con voglia d'essere protagonista. E la squadra può crescere ancora. Si è realizzato a Sassuolo che non è una grandissima piazza, che non lotta per lo scudetto o per andare in Champions e lui invece deve fare questa esperienza dal punto di vista caratteriale, della mentalità. "Le sue qualità sono enormi".

"Raramente ho visto un giocatore così maturo, nonostante l'età - ha dichiarato Ventura nel day-after di Italia-Danimarca Under-21, che ha visto il classe '99 titolare fra i pali -. E' un bene per il calcio italiano".

Andrea Belotti, fresco sposo, si gode le meritate vacanze, ma intorno a lui tengono banco le voci di mercato. Io ho avuto la fortuna che molti calciatori abbiano spiccato il volo sotto di me. Purtroppo per la prima volta non siamo testa di serie e se ne qualifica soltanto una. Finora i punti sono gli stessi, ci sono solo 4 gol di differenza a vantaggio loro: non ci è precluso di andarcela a giocare in Spagna ed eventualmente negli spareggi. In due anni sarà la Nazionale più giovane. Si lavora allo zoccolo duro di quella Nazionale, in cui il giocatore più 'anziano' sarà Immobile (26-27 anni), al di là forse di Bonucci. Tra un anno ci sono i Mondiali in Russia: Belotti è avvisato. Poi alla fine vince una sola e non è mai facile, ma ci sono i presupposti per are qualcosa di buono.

BUFFON - "Credo sia talmente pretenzioso nei propri confronti che farà la scelta migliore". Il club francese però, ovviamente, non resta a guardare e prepara quello che potrebbe essere un calciomercato da sogno.

Al Khelaifi non avrebbe peraltro problemi a pagare la clausola rescissoria da 100 milioni di euro fissata dal Torino sul recente rinnovo del contratto e Belotti, dal canto suo, sarebbe tentato dal provare l'avventura all'estero.

Altre Notizie