Martedì, 22 Agosto, 2017

Verratti rompe col Psg: "Non torno a Parigi, voglio il Barcellona"

Verratti-Psg ora è scontro totale Getty Images
Iona Trifiletti | 19 Giugno, 2017, 12:23

Durante il periodo di calciomercato nulla va dato per scontato. Così, dopo giornate di scaramucce a distanza tra isole Baleari e Parigi, passando per Doha, ieri c'è stato il primo contatto tra i due club. "A Parigi non torno più, voglio i blaugrana" avrebbe fatto sapere Verratti al Psg che, per tutta risposta, lo ha scelto come uomo immagine per la campagna abbonamenti per la stagione 2017/2018.

Di oggi è infatti la notizia che Verratti ha affidato al suo procuratore, Donato Di Campli, il compito di comunicare alla società parigina la sua scelta di voler andare via dalla Ligue 1, nonostante il rinnovo firmato meno di un anno fa che ha fissato la scadenza del suo contratto al 2021.

PSG-Verratti, è rottura - "Può fare quanto foto vuole, ma verrò in ritiro con noi, non lo vendo". Il ricco proprietario arabo dunque ritiene incedibile l'abruzzese, ma dovrà prendere atto che il classe '92 non aspetta altro che diventare un calciatore blaugrana.

Altre Notizie