Giovedi, 04 Giugno, 2020

Pavia, dà fuoco al vicino perché troppo rumoroso: grave un ventisettenne

Pavia, dà fuoco al vicino perché troppo rumoroso: grave un ventisettenne Pavia, dà fuoco al vicino perché troppo rumoroso: grave un ventisettenne
Evandro Fare | 17 Luglio, 2017, 16:22

L'episodio è accaduto tra sabato e domenica notte quando il 41enne si è presentato alla porta del vicino, gli ha gettato addosso del liquido infiammabile ed ha appiccato il fuoco.

Come riferiscono anche altri condomini, quella avvenuta la scorsa notte non era la prima lite causata dai troppi rumori prodotti dal 27enne e già in passato tra i due si erano verificati diversi scontri. Il vicino di casa a cui è accusato di aver dato fuoco, un ragazzo di 27 anni, si trova ricoverato in gravi condizioni al reparto grandi ustionati dell'ospedale di Niguarda a Milano. Gli inquilini e i parenti dell'aggredito sono usciti a prestare soccorso. Le fiamme hanno ustionato anche il 41enne, seppure in maniera lieve. Dopo le dimissione del San Matteo, l'uomo è stato accompagnato in caserma dai Carabinieri. Al termine dell'interrogatorio è stato fermato con l'accusa di tentato omicidio.

Altre Notizie