Lunedi, 20 Novembre, 2017

Slot machine, vantaggi e difetti dell’online contro il live

Slot machine, vantaggi e difetti dell’online contro il live Slot machine, vantaggi e difetti dell’online contro il live
Iona Trifiletti | 17 Luglio, 2017, 19:09

Nei mini-casinò rimangono la specialità più praticata, online stanno trascinando il settore digitale. Le slot machine sono il punto di riferimento per le aziende di gambling, che puntano molto sulle macchinette per gestire il loro business. Non potrebbe essere altrimenti, considerando la risposta del pubblico.

In Italia infatti le slot machine sono la parte più importante del mercato dell’azzardo. In tutto raccolgono circa 25 miliardi di euro all’anno, quasi 50 se sommate con le AWP. Su un volume di gioco totale di 25 miliardi di euro, è più della metà. Non cambia di molto la situazione su internet, dove i giochi da casinò valgono il 60% del miliardo di euro speso dagli italiani nel 2016. Di questi a loro volta le slot sono circa il 55%, rimanendo dunque il fulcro dell’attività ludica digitale. Le proiezioni non prevedono cambiamenti nel prossimo futuro, come confermato dalla resistenza delle macchinette nell’economia dei quattro casinò terrestri italiani. Ma quali differenze ci sono tra le slot su internet e quelle nei piccoli centri scommesse?

Di sicuro il principale vantaggio dell’online è la possibilità di giocare ovunque. Le ultime tecnologie hanno permesso di creare applicazioni per smartphone, l’oggetto più utilizzato da cittadini di ogni età e condizione sociale. Inutile sottolineare quanto questo potrebbe incidere nel mercato del futuro, proiettato verso una maggiore giocabilità sui dispositivi nobili.

Le nuove generazioni sembrano più propense ad accogliere il cambiamento, e potrebbero guidare una nuova rivoluzione nel settore gambling. Un fattore importante è dato dalla questione della privacy, garantita dai sistemi di sicurezza adottati dai siti internet. Per chi vuole giocare senza rischiare di incorrere nei pregiudizi associati all’azzardo, potersi affidare al proprio pc e alla riservatezza garantita da AAMS è un vantaggio considerevole.

Non è meno rilevante l’aspetto economico: le slot machine in rete offrono payout molto più elevati e jackpot progressivi più ricchi delle rivali terrestri. Su internet si arriva fino al 97%, il più alto di tutte le specialità di gambling. Non tutti conoscono la percentuale di restituzione di denaro, ma basta avere l’impressione di vincere di più su internet per attirare un maggior numero di giocatori. Alcune statistiche hanno mostrato che i tre quarti degli scommettitori online arrivano dal live, ma la maggior parte di loro non si schioda dalla rete una volta provata.

 

Dalla parte del live gaming invece di sicuro l’amplificazione delle sensazioni. Vedere il denaro scendere dalla macchinetta dà un’emozione unica, non paragonabile a ricevere un accredito su un conto corrente virtuale. Allo stesso modo è più facile condividere l’esperienza con amici o parenti, organizzando un modo per passare un po’ di tempo insieme. Certo questi aspetti possono essere un’arma a doppio taglio, perché forse live può essere più difficile staccarsi dal gioco anche in momenti di perdita. Il rischio maggiore è staccarsi dalla realtà, facendo poi fatica a tornarci. Con tutte le conseguenze del caso. Su internet invece è presente una funzione che permette di limitare la quantità di denaro ricaricabile in una settimana. Il risultato dipende comunque dal buon senso dell’utente, ma lo strumento non è da sottovalutare. La soluzione ai problemi della ludopatia potrebbe già essere stata inventata online. Come applicarla anche ai mini-casinò?

Altre Notizie