Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Spalletti: "Ci servono quattro rinforzi per diventare grandi. Su Nainggolan e Perisic…"

Inter, Spalletti: Sabatini: “Spalletti è tranquillo. Su Keita, Vecino e Perisic vi dico che…”
Iona Trifiletti | 17 Luglio, 2017, 18:08

Il tecnico ha parlato anche ai giornalisti presenti a Brunico del mercato nerazzurro: "Con 4 acquisti diventeremo forti, adesso siamo dietro al Milan". Stiamo parlando di Dalbert Henrique, semplicemente noto come Dalbert, esterno brasiliano classe 1993 di proprietà del Nizza con cui lo scorso anno ha saputo distiguersi conquistando il terzo posto in Ligue 1 ed uscito recentemente allo scoperto su instagram esprimendo la sua volontà di sposare la causa interista. "Perisic ha un ascesso". Non è detto che siano campionissimi ma di completamento. Sarebbe meglio poter lavorare col gruppo al completo, ma purtroppo se un giocatore per il momento lo vuoi piazzare ma non ha mercato, devi avere pazienza. Che vada pure. E' un buon giocatore ma va a corrente alternata.

CONFUSIONE PERISIC - C'è grande confusione per quanto riguarda il passaggio di Ivan Perisic al Manchester United dall'Inter. Molti calciatori sono arrivati sei giorni fa, è presto per tutto.

Uno degli obiettivi principali dell'#Inter in questa sessione di calciomercato è sicuramente quello di rinforzare il centrocampo [VIDEO], visto che sembra sempre più probabile la cessione del centrocampista croato, Marcelo Brozovic, all'Arsenal per venticinque milioni di euro e, inoltre, ieri è circolata la voce dalla Spagna di una possibile cessione al Valencia del centrocampista francese, Geoffrey Kondogbia, in prestito con diritto di riscatto. Rimane in piedi la possibilità che possano essere inserite nella trattativa anche delle contropartite tecniche con i nomi di Matteo Darmian e Anthony Martial che rimangono caldissimi. Con Radja Nainggolan che prolungherà il contratto con la Roma, bisogna prepararsi strade alternative. L'essenziale è che oggi non ci siano stati infortuni perché quando si ha le gambe pesanti in questo modo, è il rischio maggiore.

Altre Notizie