Venerdì, 22 Settembre, 2017

Milan, è fatta per Nikola Kalinic: i dettagli

Pronostico Milan-Shkendija, Giovedì 17 Agosto 2017, gara di andata dei playoff di Europa League: obiettivamente sembra non esserci partita Milan, Suso: "Vietato sbagliare, siamo migliorati"
Iona Trifiletti | 17 Agosto, 2017, 01:46

Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia di Milan-Shkendija, Vincenzo Montella, tecnico rossonero, ha così parlato della trattativa in dirittura d'arrivo per Kalinic (leggi qui): Condizione fisica.

Fischio d'inizio alle ore 20:45 con diretta tv in chiaro su Canale 5 e sarà possibile vederla anche in diretta streaming sul sito internet di Sport Mediaset. Lo ripeto, abbiamo appena iniziato ma è già importante.

PARTITA DIFFICILE - "Dipende da noi".

Giovedì 27 Luglio la gara di andata, allo "LFF Stadiones" della capitale della Lituania Vilnius, arrivò quella che è finora l'unica sconfitta per i macedoni in questa fase di qualificazione all'Europa League, 2-1, doppietta di Maksimov, in gol al 1' e al 52', in mezzo al 39' il momentaneo pari del brasiliano Steno Marcos da Fonseca Salazar Junior, più semplicemente noto come Steno Junior. La scelta è caduta su Bonucci perché è un giocatore di carisma ed esperienza internazionale, un giocatore che incarna perfettamente il ruolo di capitano.

KALINIC - "Mi piacerebbe risponderti ma cerco di non dare troppi indizi. Magari non un bomber pur, ma mi è molto gradito". Meglio parlare allora di chi c'è già, come ad esempio Andrè Silva: "L'attaccante per il nostro campionato richiede adattamento". "E' un calciatore dalle grandissime capacità, può raggiungere qualsiasi obiettivo a livello personale". Ha una voglia matta di dimostrare tutto subito, ma il mio consiglio è di gicoare sereno e non smaniare, perchè può portare all'errore. "Ma sta veramente crescendo in maniera esponenziale".

Su Biglia e Romagnoli: "Sono due giocatori importanti, dispiace non averli a disposizione". Sono due giocatori da cui passeranno le nostre fortune. "Con Romagnoli c'è la possibilità di giocare con la difesa a tre, sicuramente con lui avrò delle opzioni in più". "Non lo so, Alessio è qualche giorno che si allena parzialmente poi totalmente, vedremo nei prossimi giorni". Quindi spero di conoscere in rosa qualcuno dei miei che possa riuscirci (ride, ndr).

NIANG - "Ha avuto un piccolo infortunio per qualche giorno". Sto facendo delle valutazioni, la società conosce il mio pensiero. Le mie idee e le mie aspirazioni sono chiare, anche se sono particolarmente contento del mercato. "Siamo in sei, contando Simic in sette".

Altre Notizie