Mercoledì, 22 Novembre, 2017

30 milioni di lattine di falso prosecco in vendita su Alibaba

Prosecco falso bloccata vendita in Cina Tra il falso prosecco e ulteriori falsità alla vera emergenza alimenti contaminati
Quartilla Lauricella | 10 Settembre, 2017, 12:35

La prima è che sono state ritirate 30 milioni di lattine di Prosecco falso grazie ad un intervento internazione dove è stato ben presente anche il Ministero dell'Agricoltura e la Corldiretti, dal famoso portale cinese Alibaba.

Il prosecco in lattina però non esiste e i quantitativi in vendita sembravano oltretutto eccessivi.

"Prosegue il nostro impegno quotidiano nella lotta al falso Made in Italy".

Da due anni, infatti, il Ministero delle politiche agricole e Alibaba, colosso cinese dell'ecommerce, hanno siglato un accordo per combattere i falsi agroalimentari online.

Ma l' Italia è all' avanguardia nel contrasto. Abbiamo bisogno di accordi giusti per superare i muri che penalizzano soprattutto le piccole imprese.

E per diffondere ancora di più il marchio del Prosecco, quest'anno all'Italian pavilion su Alibaba ci saranno circa 120 produttori e aziende di distribuzione italiane rispetto alle 50 dell'anno scorso. Per i consumatori cinesi prevediamo un approfondimento formativo sui prodotti di qualità certificata, a partire proprio dal vino.

Si tratta solo dell'ultima operazione in ordine di tempo.

Tanto è vero che nell'ultimo periodo, lo stesso Ministro Martina, ha sottolineato che di interventi simili ne sono stati fatti oltre 2mila per difendere il vero prosecco Igp e Dop.

Altre Notizie