Giovedi, 14 Dicembre, 2017

Anche Bari e Matera rincorrono il 5G grazie a TIM, Fastweb e Huawei

TIM, Fastweb e Huawei avviano i test per il 5G anche a Bari e Matera A Bari e Matera la sperimentazione del 5G con TIM, Fastweb e Huawei
Quartilla Lauricella | 20 Settembre, 2017, 21:10

Le due città saranno coperte integralmente dalla nuova rete entro il 2019.

Gli ambiti di utilizzo e sfruttamento delle connessioni 5G sono infinite. A Matera, capitale europea della cultura 2019, saranno invece esplorate le frontiere legate alla virtualizzazione e ricostruzione 3D di siti archeologici e musei, fino ad arrivare alla realizzazione di veri e propri geomusei virtuali. Il 5G potrà inoltre essere impiegato per valorizzare ulteriormente le peculiarità dei territori tra cui quelle legate al turismo, alla cultura e alle smart agricolture per lo sviluppo della cosiddetta agricoltura di "precisione".

La rete 5G arriva a Bari e Matera grazie all'aggiudicazione da parte del Ministero dello Sviluppo Economico della sperimentazione sulle frequenze di spettro 3.6-3.8GHz. A Bari ad esempio la tecnologia del 5G verrà testata soprattutto per realizzare uno dei primi porti 4.0 in Italia, con container, gru e navi tutti in comunicazione per migliorare l'efficienza. A Roma, invece, i lavori di copertura del 5G saranno portati a compimento da Fastweb.

Altre Notizie