Sabato, 23 Settembre, 2017

Bando rifugiati da Paesi musulmani: la Corte Suprema approva

Corte:rifugiati,bando Trump è legittimo USA, da Corte Suprema via libera a Muslim Ban: ok a blocco dei visti da sei paesi islamici
Evandro Fare | 13 Settembre, 2017, 17:07

La sentenza della Corte suprema rappresenta una parziale vittoria per Donald Trump.

WASHINGTON, 13 SETTEMBRE- Confermato dalla Corte suprema degli Stati Uniti il Muslim ban, decreto che permette di applicare il bando sui rifugiati che arrivano da sei Paesi aventi maggioranza musulmana.

A fine giugno, dopo le decisioni della magistratura che avevano bloccato l'esecuzione del Muslim ban, la Corte Suprema aveva riammesso il provvedimento con alcune eccezioni: sarebbero potuti entrare nel territorio americano "gli stranieri che hanno una relazione con una persona o un'entità negli Usa". Ora il via libera definitivo al bando fortemente voluto dal presidente. Il provvedimento, al contempo, decise il blocco per 120 giorni di tutti i profughi e, a tempo indeterminato, dei rifugiati provenienti dalla Siria.

Lo schieramento a favore di Trump da parte del massimo organo giudiziario bloccherebbe la decisione del tribunale federale il quale, avrebbe permesso a ventiquattromila rifugiati, già sottoposti a controlli, di poter avere libero accesso all'interno degli Stati Uniti, decisione infine bloccata dal nono circuito della Corte d'Appello di San Francisco.

Altre Notizie