Sabato, 23 Settembre, 2017

Champions League - Shakhtar Donetsk, Fonseca: "Vogliamo vincere domani. Napoli e City favorite"

Champions League- Shakhtar Donetsk Fonseca Champions League - Shakhtar Donetsk, Fonseca: "Vogliamo vincere domani. Napoli e City favorite"
Iona Trifiletti | 12 Settembre, 2017, 19:40

L'edizione odierna del Corriere dello Sport mette in evidenza le parole dell'allenatore dello Shakhtar, Paulo Fonseca (44 anni), il tecnico non ha fatto fatica a raccogliere, con puntualità e profitto, la pesante eredità lasciatagli (dopo 12 anni di successi) da Mircea Lucescu che ha conquistato 8 campionati ucraini, 7 Supercoppe e 6 Coppe nazionali. Sappiamo bene che la Champions è un torneo molto difficile, ma il nostro obiettivo è il campionato.

In compagnia di Fonseca l'attaccante brasiliano Bernard: "Chi conosce la nostra squadra sa bene che giochiamo a calcio, facendo possesso palla, costruendo azioni offensiva pulite. Al suo posto ci sarà Ordets, ha la piena fiducia". "Affronteremo partite complicate, ma io e i miei giocatori siamo molto ambiziosi e ce la metteremo tutta". Domani vogliamo vincere per iniziare bene questo cammino e sicuramente cercheremo di proporre il nostro gioco.

Fonseca: “Napoli e City le favorite, ma cercheremo di sovvertire il pronostico”

"Sarà una partita con caratteristiche diverse dalle solite che giochiamo, sappiamo che il collettivo del Napoli è tra i migliori in Europa, che ha segnato 94 gol perdendo solo 4 gare lo scorso anno, dovremo dare tutti il massimo". Tutti saranno del mio stesso parere.

Ed infine, la chiosa sulle gerarchie del girone: "Il Napoli e il Manchester City sono favorite per il passaggio del turno, senza dubbio". Credo che domani vedremo una bella partita di calcio. In una partita così difficile non esiste un favorito. Ora sono pronto ad affrontare questo debutto. "Abbiamo avuto poco tempo per prepararci, ma conosciamo bene sia pregi che difetti del Napoli".

Altre Notizie