Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Fiorentina d'assalto a Verona. Pioli: invaderemo la loro area di rigore

Fiorentina, Pioli: “Non siamo ultimi solo per sfortuna. Abbiamo bisogno di…” Fiorentina d'assalto a Verona. Pioli: invaderemo la loro area di rigore
Moreno Priola | 10 Settembre, 2017, 15:08

Queste le parole: "Con la Samp dovevamo fare di più vicino alla porta".

Stefano Pioli, tecnico viola, ha parlato in conferenza stampa soffermandosi proprio sul prossimo impegno e sul momento della squadra: "Non è per sfortuna se non abbiamo fatto punti, dovevamo metterci qualcosa di più". Abbiamo lavorato nelle due aree e mi aspetto dei miglioramenti. "Abbiamo tanti giocatori nuovi che si devono conoscere".

Pioli crede comunque nello spirito della squadra e si è soffermato anche sul possibile riavvicinamento dei Della Valle: "La proprietà ci dà tutto il sostegno possibile e non vediamo l'ora che i Della Valle tornino a Firenze". Dopo quindici giorni di pausa e i colpi di mercato sul filo di lana, Pioli cambia: dentro Thereau (sarà il debutto in viola) al fianco di Simeone, con l'intento di dare una mano al giovane figlio d'arte e scuotere l'intorpidito attacco delle prime due uscite, spiega Il Corriere Fiorentino. "Bisogna trovare più velocità in certe dinamiche".

MERCATO OK - "Vogliamo giocare meglio dei nostri avversari e così sarà più facile far punti".

Infine Pioli spiega lo stato di forma di Benassi e anche qualche idea del suo gioco: "Io credo che Benassi sia un giocatore intelligente e dinamico, può giocare in tante posizioni". Anche per riavvicinare i Della Valle. Stiamo costruendo il nostro ciclo futuro per avere soddisfazioni. Vederli di persona sarebbe uno stimolo ulteriore. Siamo stati penalizzati da cali di attenzione.

Altre Notizie