Lunedi, 25 Settembre, 2017

SCONTRO FRA TRENI IN SVIZZERA/ Andermatt, 30 feriti nell'incidente ferroviario in stazione

Rescue Media Rescue Media 3/8
Evandro Fare | 11 Settembre, 2017, 16:39

L'incidente ferroviario è avvenuto stamane alle 11.30 nella stazione di Andermatt, nel canton Uri.

Di certo, da quanto emerge dai primi commenti dei media elvetici, lo scontro fra treni non ha causato vittime e questa non può che essere una splendida notizia: il timore di un attentato è svanito per fortuna dopo qualche istante quando si è capito che l'origine dello scontro è stata una manovra sbagliata di un treno in partenza. Sul posto ci sono polizia e personale sanitario. Una volta dato l'allarme, sono intervenuti la polizia ed equipaggi delle ambulanze. Lo ha indicato la polizia cantonale aggiornando un precedente bilancio di 27 feriti. Lo scrive Sky News su Twitter.

La strada tra la località della Valle d'Orsera e Göschenen rimarrà chiusa fino alle 14.40 per facilitare i soccorsi. Lo ha fatto sapere la compagnia ferroviaria attraverso una nota.

C'è stato un tamponamento mentre la locomotiva veniva spostata dalla fine del convoglio (nella direzione di Oberwald VS), alla sua testa, verso il passo dell'Oberalp, su un binario parallelo.

Secondo orario il treno avrebbe dovuto partire alle 11.28 da Andermatt in direzione di Disentis (GR).

Una portavoce della polizia interpellata dall'ats non è stata in grado di fornire informazioni sulle condizioni dei feriti e sull'entità dei danni.

Altre Notizie