Domenica, 19 Novembre, 2017

Terremoto, scossa di magnitudo 3.9 nell'Aquilano

Terremoto M 3.9 nel centro Italia: scossa in Abruzzo, avvertita fino a Roma Terremoto: nuova scossa nel centro Italia, epicentro a Tagliacozzo
Quartilla Lauricella | 11 Settembre, 2017, 05:29

L'Aquila. Una scossa di magnitudo 3.9 è stata avvertita nel Centro Italia, con epicentro a Scurcola Marsicana (L'Aquila) alle ore 21:58. Il sisma è avvenuto è una profondità di 8 km. I comuni più vicino all'epicentro sono Scorcola Marsicana e Tagliacozzo, in provincia dell'Aquila. Qualcuno ha anche deciso di trascorrere la notte fuori casa.

È stata distintamente avvertita anche nel Reatino, in alcune periferie di Roma e del suo circondario. Così Paolo Calestani, sindaco di Morfasso, comune di poco più di mille abitanti a 631 metri sul livello del mare, in Valdarda, epicentro di un terremoto di magnitudo 3.7 che si è verificato alle ore 20 in punto e di cui ha dato notizia l'Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

A causa della scossa delle 21.58 e per fare le dovute verifiche sugli edifici si è deciso di rimandare il primo giorno di scuola previsto per l'11 settembre ad Avezzano (L'Aquila), Tagliacozzo e Scurcola Marsicana.

Altre Notizie