Lunedi, 25 Settembre, 2017

Twitter testa i tweet concatenati

Bortolo Musarra | 11 Settembre, 2017, 16:03

Può capitare, infatti, che per esprimere una concetto sia necessario scrivere testi più lunghi di quelli ammessi.

Twitter ha trovato un modo molto interessante di superare il problema della limitazione dei 140 caratteri. Il social network non sta, però, pensando di levare il limite dei 140 caratteri ma sta testando una nuova funzionalità che permetterà di pubblicare più tweet uno dopo l'altro per consentire di esplicitare un discorso che richiederebbe maggiore spazio. La dritta è arrivata al capo dei social media di The Next Web, Matta Navarra, da un utente chiamato Devesh Logendran. Gli utenti di Twitter dovranno, semplicemente, scrivere il messaggio. Se esso supererà la soglia dei fatidici 140 caratteri, l'app andrà a suddividere il messaggio in tanti tweet che saranno, poi, concatenati tra loro e pubblicati simultaneamente. La compagnia avrebbe infatti lavorato alla funzione "tweet storm", una "tempesta di cinguettii", che divide in automatico un messaggio lungo in molteplici tweet, pubblicandoli in modo simultaneo.

Altre Notizie