Mercoledì, 22 Novembre, 2017

Un super Immobile trascina la Lazio: Milan ko, 4-1 il risultato finale

Lazio-Milan Biglia Un super Immobile trascina la Lazio: Milan ko, 4-1 il risultato finale
Iona Trifiletti | 11 Settembre, 2017, 14:48

Questo pomeriggio si è disputato Lazio-Milan, incontro di cartello della terza giornata di Serie A, vi abbiamo dato conto della Diretta Live con risultato ed aggiornamenti in tempo reale su quanto accaduto all'Olimpico di Roma, biancocelesti travolgenti con tripletta di Immobile in una partita rinviata per le avverse condizioni meteo. "La Lazio ha dimostrato di essere più avanti di noi". Le ottime verticalizzazioni di Biglia e le accelerezioni in fascia di Rodriguez e Borini impensieriscono una Lazio che parte guardinga, quasi sorpresa dall'inizio della squadra di Montella. Andiamo dunque a valutare in che modo le due squadre potrebbero mettersi in campo, analizzando in maniera più dettagliata le probabili formazioni di Lazio Milan. I biancocelesti iniziano a rendersi pericolosi al 17′, quando un corner tagliato sul primo palo mette in difficoltà Donnarumma, ma Bastos non riesce a ribadire in rete da due passi. Gli uomini di Montella accusano il colpo e subiscono anche il raddoppio quattro minuti più tardi: gran cross di Lulić sul secondo palo con Ciro Immobile che si inventa una gran mezzarovesciata che non lascia scampo a Donnarumma.

Inzaghi elogia da sempre il suo bomber e recentemente è arrivato anche l'encomio pubblico di Montella indirizzato a Cutro: l'ex Aeroplanino ha dichiarato di aver sempre creduto nelle potenzialità del ragazzo e di sapere come tenerlo sempre su di morale, anche laddove - come è lecito - dovesse arrivare qualche panchina. Al 38′ il match si sblocca: Kessie atterra Luis Alberto in area e dal dischetto va Immobile. La Lazio vola sulle ali dell'entusiasmo e tramortisce i rossoneri con il quarto gol: ancora Immobile in contropiede serve Luis Alberto che batte di nuovo Donnarumma. I rossoneri, storditi, provano a reagire con Suso ma senza fortuna. L'unica volta che ha incontrato la Lazio in Serie A, Franck Kessié ha segnato una doppietta, la sua unica nel massimo campionato. In pochi faranno 4 gol al Milan quest'anno.la Lazio può entrare nella corsa per la Champions? All'Olimpico, però, la Lazio ha perso solo uno degli ultimi sette precedenti in A con i rossoneri (3V, 3N).

Luis Alberto - Tanta qualità. "Sa giocare sia se ha campo sia se si difende, ha giocatori molto esperti, bisogna sapersi comportare in entrambi i modi". In pieno recupero, Parolo prende il secondo giallo della sua partita per un fallo da dietro su Bonaventura e viene espulso dall'arbitro Rocchi.

Parolo - Una partita a dir poco maestoso.

Altre Notizie