Sabato, 18 Novembre, 2017

Al "Galilei" si brinda, oltre quattro milioni di passeggeri in 9 mesi

Quartilla Lauricella | 20 Ottobre, 2017, 20:14

"Lo scenario macroeconomico nazionale e internazionale, il buon andamento della stagione estiva ed i soddisfacenti dati di riempimento dei voli ci consentono di guardare con fiducia ai risultati di fine esercizio, pur osservando con attenzione l'evoluzione delle situazioni Ryanair e Alitalia e gli impatti del fallimento di Air Berlin". Il gruppo che gestisce gli scali di Pisa e Firenze, archivia i primi nove mesi 2017 con ricavi totali consolidati in crescita a 104 milioni (+7,9% a/a), grazie all'aumento del fatturato di entrambe le divisioni, aviation (+5,3%) e non aviation (+7,9%). Nel periodo da gennaio a settembre Toscana Aeroporti ha contato 6,3 milioni di clienti (+6% sui primi nove mesi del 2016): 4,2 milioni a Pisa (+5,9%) e 2,1 milioni a Firenze (+6,3%).

Con 6.254.619 passeggeri (+6,0%) il Sistema Aeroportuale Toscano ha superato per la prima volta la soglia dei 6 milioni di passeggeri trasportati nei primi nove mesi dell'anno. La crescita è stata trainata prevalentemente dal traffico di linea internazionale, che ha registrato un aumento del 6,9% (in termini assoluti l'incremento è stato di 196 mila passeggeri) rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. Nel dettaglio, sono stati 4,2 milioni di passeggeri (+5,9%) quelli passati dall'aeroporto Galilei di Pisa e 2,1 milioni di passeggeri (+6,3%) quelli del Vespucci di Firenze. In crescita (+6,5%) anche il traffico cargo con oltre 7,7 mila tonnellate di merce e posta trasportate. La cancellazione del volo per Sofia è infatti compensata dall'apertura di Francoforte Main e per la Pobeda Airlines (Gruppo Aeroflot) sempre nella stagione invernale è confermato l'incremento del numero di frequenze settimanali (da 2 a 3) del collegamento con Mosca Vnukovo. Se verrà realizzata la nuova pista da 2.400 metri, Firenze può arrivare a 4,5 milioni di passeggeri. In particolare, al 30 settembre 2017 i passeggeri transitati all'Aeroporto Vespucci sono stati 2.067.821. I risultati sono positivi anche "sul fronte degli indicatori economici - ha commentato il presidente di Toscana Aeroporti Marco Carrai -".

Altre Notizie