Lunedi, 17 Dicembre, 2018

Napoli in costante crescita: un dato fa sorridere Maurizio Sarri

Iona Trifiletti | 25 Ottobre, 2017, 04:38

E mercoledì c'è la trasferta col Genoa.

Si ferma a otto la striscia di vittorie consecutive del Napoli, merito di un'Inter compatta che costringe la squadra di Sarri al primo 0-0 stagionale, con i nerazzurri salvati soprattutto da un grande Handanovic, autore di almeno tre interventi decisivi.

Il monologo napoletano prosegue intervallato da sporadiche ripartenze interiste, che cercano di evadere il pressing asfissiante degli attaccanti azzurri, ma è comunque il Napoli a rendersi più pericoloso con un cross di Hamsik sul secondo palo a scavalcare D'Ambrosio in favore di Insigne, che a tu per tu con Handanovic si fa parare il colpo di testa, sicuramente non la specialità della casa. Gli ospiti ci provano al 41′ con Borja Valero che impegna seriamente Reina.

Nella ripresa l'Inter si fa più intraprendente e Reina deve sfoderare alcune parete di assoluto rilievo per riuscire a tenere inviolata la sua porta. La reazione del Napoli arriva con Mertens che tira di poco a lato su assist di Hamsik e una conclusione a giro di Insigne, anch'esso di poco fuori.

Si è concluso sullo 0-0 la sfida del San Paolo, Napoli-Inter.

La situazione rimane dunque invariata, con l'Inter che segue il Napoli a 2 punti di distanza, rispettivamente 23 e 25 punti, con Lazio e Juventus che tallonano a 22 punti.

Riparte il campionato di serie A dopo l'intensa settimana di Champions del Napoli. Una gara giocata bene da entrambe le squadre che hanno sfruttato ogni mezzo per non sfigurare.

Altre Notizie