Lunedi, 20 Novembre, 2017

Italia, Cairo: "Ventura più ospite che ct Dimissioni? Vediamo che cosa succede"

Milano celebra Valentino Mazzola la cerimonia di intitolazione Italia, Cairo: "Poco ottimista, toppe parole e pochi fatti" 81 13-11-2017 13:11
Iona Trifiletti | 14 Novembre, 2017, 17:20

" Non ho visto il Ventura che conoscevo, come ct mi è sembrato più un ospite che vero e proprio selezionatore - ha dichiarato Cairo prima di partecipare alla commissione dei diritti tv della Lega di Serie - forse è più un allenatore da squadra di club che da Nazionale".

Urbano Cairo e Gian Piero Ventura.

Urbano Cairo piuttosto critico nei confronti della selezione italiana, che stasera si giocherà il pass per i Mondiali contro la Svezia. È il contrario di ciò che andava fatto.

"Ho giocato tante partite importanti nella mia carriera ma emozionato così come ora, non lo sono mai stato". Insomma, anche a detta del Presidente del Torino serve una svolta e che le colpe non possono non essere anche di Tavecchio, ma non si è espresso sull'ipotesi di dimissioni: "Ci mancherebbe, non voglio entrare in ciò che deve fare o non deve fare ma certo è che se da 60 anni andavamo sempre al Mondiale, questa cosa è epocale, di un'importanza notevolissima. Adesso ci vuole un po' di cazzimma, basta parole e solo fatti per tutti". "Il suo Mondiale sarà ora il campionato".

Altre Notizie