Lunedi, 20 Novembre, 2017

Italia-Svezia, Ventura in conferenza: "Cambierò qualcosa. Playoff? Non è una sorpresa"

Ventura in conferenza: “Cambieremo qualcosa rispetto alla gara d'andata. Playoff? Non capisco perché ci si sorprenda Ventura: «Domani sera cambierà qualcosa rispetto a Solna»
Iona Trifiletti | 15 Novembre, 2017, 05:03

Si parte dall'1-0 dell'andata per gli scandinavi.

Ventura si è presentato con il suo capitano in conferenza stampa pochi minuti fa per parlare della gara di ritorno - partita da dentro o fuori - contro la Svezia in programma a Milano domani sera alle 20,45. Speriamo che sia un cambiamento in meglio. "Abbiamo analizzato quello che abbiamo fatto, abbiamo preso coscienza di tutto". Dopo la Spagna si è scatenato l'inferno e questo non ci ha agevolato, poi il nostro obiettivo era arrivare tra le migliori seconde e lo abbiamo fatto, ora dobbiamo andare ai Mondiali. Ventura ha voluto dire la sua anche sull'arbitraggio dell'andata del turco Cakir: "A fine partita ho solo detto che la partita poteva essere gestita in maniera più corretta".

La conferenza stampa di Giampiero Ventura e Gigi Buffon alla vigilia di Italia-Svezia. "Non so che partita sarà domani, ma spero che ci sarà correttezza". È una gara importante per noi ma anche per la storia della nostra Nazionale. Ma in questo momento la mia situazione personale è secondaria".Determinante sarà il fattore 'San Siro': "Se il pubblico accetta qualche piccola sbavatura, il giocatore si sente aiutato e in qualche modo spinto.

Altre Notizie