Lunedi, 20 Novembre, 2017

L'IKEA risponde all'Italia: "La panchina a Ventura la diamo noi... "

Italia-Svezia, ironia social sull'eliminazione azzurra e c'è chi “minaccia” Ikea “Vi spezzeremo le matite Ikea”: l'ironia dei tifosi italiani contro la Svezia
Iona Trifiletti | 14 Novembre, 2017, 23:05

A partire dalla pagina Facebook di Ikea, il colosso svedese dell'arredamento, preso d'assalto dagli utenti. Ikea, azienda svedese simbolo del paese che ha fatto sprofondare l'Italia calcistica nel dramma, ha lanciato il suo sfottò post trionfo. "La delusione più grande" mentre c'è chi, ironico, scrive che "l'Italia dovrebbe denunciare Tavecchio per molestie" e che "per ricordare il centenario di Caporetto abbiamo voluto replicarla".

Ma qualcuno ci è andato giù pesante dando dei "pagliacci" e degli "infami vichinghi" a quelli di Ikea, sottolineando più volte che non compreranno più i loro prodotti e che preferiranno rivolgersi alla concorrenza.

Una delle tante immagini che hanno invaso i social ieri sera, dopo lo 0-0 tra Italia e Svezia.

Per molti la vera tragedia è che "ci siamo persi 'Estate Mondiale' con Diletta Leotta".

Si tratterebbe dunque di una conseguenza inevitabile visto l'andamento degli azzurri anche nelle precedenti partite per la qualificazione, così come lo è la valutazione della permanenza del CT Gian Piero Ventura alla guida della squadra azzurra.

La nota azienda svedese ha deciso allora di rispondere ironicamente sul proprio account Facebook alla 'rivolta social' che l'ha vista inconsapevolmente coinvolta.

Altre Notizie