Venerdì, 17 Novembre, 2017

Napoli. Parcheggiatore abusivo contro un ausiliare, intervengono i carabinieri

Moreno Priola | 13 Novembre, 2017, 14:11

Secondo quanto ricostruito dai militari, intervenuti grazie ad una richiesta di aiuto al 112, l'ausiliario stava provvedendo a fare delle multe quando è stato strattonato e minacciato dall'abusivo ("fatti i fatti tuoi e vattene da un'altra parte!") per convincerlo a non multare le automobili che stavano sotto la sua custodia. "Ti faccio venire a prendere fino a casa". Non ha avuto neanche il tempo di capire cosa stesse accadendo, che un ausiliario al traffico del Comune di Napoli -intento a multare alcune autovetture in divieto di sosta in piazza San Francesco di Paola - ha dovuto respingere l'assalto fisico di un parcheggiatore abusivo.

Il 47enne di Porta Capuana, già noto alle forze dell'ordine, è stato individuato e bloccato dai militari, e tratto in arresto per resistenza a un pubblico ufficiale e lesioni personali. L'ausiliario del traffico ha riportato una prognosi di 2 giorni per le escoriazioni e lo stato di shock. L'uomo era già stato più volte sanzionato per la sua attività abusiva di parcheggiatore e raggiunto dall'ordine di allontanamento dal centro urbano nel mese di luglio. Giudicato con rito direttissimo dopo le formalità di rito, è stato anche sottoposto all'obbligo di firma in attesa del processo.

Altre Notizie