Lunedi, 20 Novembre, 2017

Piacenza. Maltrattamenti: due maestre ai domiciliari

Maestre arrestate Due maestre arrestate a Piacenza Maltrattavano i bambini delle elementari di una terza classe. Sono state riprese da telecamere nascoste
Evandro Fare | 14 Novembre, 2017, 20:10

Ad inchiodare le due maestre sono state le indagini dei carabinieri, che hanno documentato - anche con l'ausilio delle telecamere - gli episodi di violenza avvenuti fra il 31 marzo e il 29 aprile dello scorso anno. Le vittime sono tutte minorenni con un'età compresa tra i due anni e mezzo e i tre anni e mezzo: a loro verranno dati tra i tremila e i quattro mila euro, oltre alle spese processuali. Gli abusi sarebbero consistiti in "schiaffi, colpi sferrati sul corpo, strattonamenti, pedate, calci, accompagnati dalla immobilizzazione delle mani".

Maltrattamenti ai danni degli alunni, in manette due maestre di una scuola elementare della città. "Non si tratta di distinguere tra metodo antico e metodo nuovo di insegnamento, ma di distinguere un comportamento costituente reato da quello di un educatore, seppur effettuato severamente". Il legale delle famiglie di alcuni bambini, Fabio Campese, ha così commentato la lettura della sentenza: "Il primo obiettivo è stato raggiunto, una sentenza giusta, una condanna giustamente severa sotto il profilo penale".

Altre Notizie