Lunedi, 20 Novembre, 2017

Quentin Tarantino: Il mio nuovo film non sarà su Charles Manson

Calogero Calderone | 14 Novembre, 2017, 20:01

Negli ultimi mesi si è fatto un gran parlare del nuovo film di Quentin Tarantino sulla figura di Charles Manson e sugli omicidi della sua "family".

In occasione di un brunch promozionale a Los Angeles per sostenere la promozione del film L'inganno di Sofia Coppola per l'imminente awards season, il regista premio Oscar Quentin Tarantino ha rivelato un paio di dettagli sul suo nuovo film in attesa del semaforo verde da parte dellle major hollywoodiane. "Non so ancora chi si occuperà della distribuzione del mio nuovo film dopo lo scandalo Weinstein" ha dichiarato sempre Tarantino a IndieWire.

Finché non troverà uno studios per la produzione del suo nono film difficilmente si conosceranno maggiori dettagli sulla trama della pellicola, quello che invece sta trapelando è il cast ricco di star che Tarantino potrebbe dirigere: Margot Robbie, Brad Pitt, Leonardo DiCaprio e l'immancabile Samuel L. Jackson.

Altre Notizie