Mercoledì, 13 Dicembre, 2017

Esplosione in fabbrica, gravi due persone

Torino tre ustionati per un incendio in una fabbrica chimica Vigili del fuoco e forze dell'ordine alla Vaber di starda San Mauro
Evandro Fare | 06 Dicembre, 2017, 14:37

L'incidente è avvenuto in tarda mattinata. I tre feriti sono stati trasportati all'ospedale Cto. Subito trasportati in ospedale, due sono in codice rosso per le ustioni riportate.

Era proprio la notte tra il 5 e 6 dicembre di dieci anni fa, quando nella fabbrica Thyssenkrupp di Torino scoppiava un incendio che causò la morte di sette operai: Antonio Schiavone, Giuseppe Demasi, Angelo Laurino, Roberto Scola, Rosario Rodinò, Rocco Marzo, Bruno Santino.

Secondo le prime ricostruzioni, i tre operai stavano lavorando con un solvente e all'improvviso sono stati investiti da una grossa fiammata partita da un serbatoio.

Dopo l'allarme e primi soccorsi da parte dei colleghi dei feriti, sul posto sono accorsi sanitari del 118, vigili del fuoco e polizia che ora stanno operando nell'azienda anche per capire cosa sia accaduto nello specifico. Visto il materiale presente, nella fabbrica è intervenuto anche il nucleo Nbcr dei vigili del fuoco.

Altre Notizie