Mercoledì, 25 Aprile, 2018

Figlia Riina lancia webshop Zù Totò

Figlia Riina lancia webshop Zù Totò Figlia Riina lancia webshop Zù Totò
Evandro Fare | 05 Dicembre, 2017, 17:35

"Benvenuti su Zù Totò".

Si tratta di una notizia che sta rapidamente facendo il giro del web, sebbene sia da premettere che le autorità competenti ne stiano verificando l'autenticità: Maria Concetta Riina e Antonino Ciavarello, rispettivamente figlia e genero del boss mafioso recentemente deceduto Totò Riina, hanno annunciato la nascita di una propria linea di prodotti.

Forse in pochi sanno che Tony Ciavarello (nella foto sopra), marito di Maria Concetta Riina, è agli arresti domiciliari, a San Pancrazio, piccolo centro della provincia brindisina.

La figlia di Riina cerca fondi online.

.

La notizia è che l'intento della coppia è quello di dare il nome del boss corelonese all'intera produzione: "Zù Totò" sarebbe, per iniziare, il marchio del caffè in cialde, un nome che fa evidente riferimento - e sembra un vero tributo - a Riina. Come si legge sul sito stesso, è una "pagina di prevendita: raccoglieremo ordine e pagamenti per poi costituire la ditta che commercializzerà i prodotti".

L'annuncio è stato condiviso su Facebook e, stando a quanto riportato da Lo Strillone, una sorta di sondaggio è partito nei giorni scorsi sul profilo del genero di Riina, con un post rimosso poco dopo: "Se facciamo produrre le cialde di caffè ru zu Totò, lo comprate?".

Insomma, visto che la Direzione Distrettuale di Palermo, la scorsa estate, ha sequestrato ai Riina beni per 1,5 milioni di euro, bisogna che vadano avanti in qualche modo, no?

Altre Notizie