Venerdì, 17 Agosto, 2018

Mafia: arresti Palermo, pm 'Una donna a capo del clan'

Maxi-blitz a Palermo contro clan mafioso Mafia: arresti Palermo, pm 'Una donna a capo del clan'
Evandro Fare | 05 Dicembre, 2017, 10:11

Nell'operazione sono scesi in campo oltre 200 carabinieri: al blitz partecipano 2 elicotteri del nono Elinucleo di Boccadifalco, 5 unità cinofile del Nucleo di Palermo Villagrazia, i militari del 12esimo Reggimento Carabinieri Sicilia e dello Squadrone Carabinieri Eliportato "Cacciatori Sicilia".

L'operazione Talea, infine, ha ancora una volta dimostrato come Cosa Nostra, per quanto depotenziata, dimostri ancora la sua capacità di avvalersi della forza dell'intimidazione e della paura per costringere i commercianti ad accettare l'imposizione del pizzo.

Gli inquirenti hanno potuto cristallizzare la storica riconducibilità del mandamento di Resuttana alla famiglia Madonia, evidenziando anche il ruolo ricoperto da Maria Angela Di Trapani, moglie dello storico boss di Resuttana, Salvino Madonia.

Mariangela Di Trapani, a capo del mandamento oggi azzerato a Palermo, è figlia del boss Ciccio Di Trapani e sorella di un altro boss, Nicola; era soprannominata in famiglia "a picciridda", (la piccolina ndr).

L'indagine ha permesso di ricostruire gli assetti e le dinamiche criminali delle famiglie mafiose di "San Lorenzo", "Partanna Mondello", "Tommaso Natale" e "Pallavicino/Zen" (tutte appartenenti al mandamento di "San Lorenzo") e della famiglia mafiosa di "Resuttana" (facente invece parte dell'omonimo mandamento unitamente alle famiglie mafiose di Acquasanta e Arenella).

La donna era stata arrestata già nel 2008. E con il marito in carcere da tempo, il ruolo di tramite e di guida della cosca era affidata alla donna. Un affronto che non poteva restare impunito.

Il patteggiamento di una pena per Cosa nostra è un'onta difficilmente da cancellare. Bonanno scomparve nel gennaio 2006 e un mese dopo il boss Salvatore Lo Piccolo scriveva un pizzino a Bernardo Provenzano, ancora latitante: "Purtroppo non c'è stato modo di scegliere altre soluzioni".

Altre Notizie